handitecno

Benvenuto nel sito Handitecno dedicato alle tecnologie per disabili nella scuola.

continua...

logo Ministero della Pubblica Istruzione logo Agenzia Scuola
tutte le parole una almeno la frase esatta
 



Ostacoli esoluzioni possibili

Per chi sia in condizioni di disabilità motoria con una manualità compromessa, la possibilità di utilizzare un computer per scrivere per leggere, per comunicare a distanza, rappresenta una grande opportunità. 
Alla persona in situazione di handicap viene consentito di fare qualcosa che altrimenti non le sarebbe possibile; con un computer e con un ausilio adatto, la produzione scritta di un alunno con disabilità motoria ,anche grave, sarà formalmente del tutto simile agli elaborati dei compagni o dei docenti, la variabile sarà costituita dal tempo per l'esecuzione del compito che dovrà essere adeguato ai tempi di azione dell'alunno.
La dotazione di strumenti efficaci rende più facile il percorso scolastico, e lascia intravedere spazi per lo sviluppo di autonomie nel percorso di vita dello studente.
Le modalità per accedere agli ausili e al loro utilizzo richiedono una pianificazione accurata dei tempi e delle risorse, nel caso della scuola, è indispensabile iniziare prima possibile il percorso di acquisizione, per presentarsi ad inizio anno scolastico con una situazione organizzativa e motivazionale ben definita.

Ostacoli

Gli ostacoli all'uso del computer sono più o meno grandi a seconda dell'entità della limitazione motoria, le interfacce critiche sono la tastiera e il mouse che richiedono un controllo fine della manualità. Altro ostacolo può derivare da una postura scorretta, che pregiudica la capacità di resistenza nel tempo nello svolgimento del lavoro.
Un ostacolo indiretto può essere rappresentato dalla lentezza con cui l'alunno riesce a scrivere o comunque a interagire con il computer, in tutti quei nei casi in cui lavorando nella classe si creino situazioni di competitività non sostenibili. Queste situazioni possono essere governate organizzando in maniera puntuale il lavoro collettivo e gli spazi di attività individuale.

Possibili soluzioni

Esiste una varietà di interfacce speciali e di ausili, che consentono di interagire con il computer a partire da soluzioni semplici per utilizzare al meglio la tastiera (mascherine speciali da apporre sulla tastiera stessa), a soluzioni più sofisticate che fanno ricorso a tastiere virtuali rappresentate graficamente sullo schermo del video, che possono essere personalizzate con scansioni automatiche, adeguate alle esigenze del singolo utente.
Anche per quanto riguarda il mouse esistono sistemi alternativi sia Hw che Sw che permettono di emulare il funzionamento del mouse facendo ricorso a tasti direzionali o a sistemi di puntamento che possono arrivare a livelli di sofisticazione elevati al punto da sfruttare la direzionalità dello sguardo.
La scelta dell'ausilio, in questi casi, richiede un esame approfondito delle potenzialità di movimento della persona, e della postura più adatta, operazioni che richiedono l'intervento di funzioni specialistiche. 
La soluzione è comunque sempre condizionata dal movimento residuo controllato e volontario che la persona possiede, dalla sua motivazione e dal clima di relazione che si instaura nella classe.