handitecno

Benvenuto nel sito Handitecno dedicato alle tecnologie per disabili nella scuola.

continua...

logo Ministero della Pubblica Istruzione logo Agenzia Scuola
tutte le parole una almeno la frase esatta
 



Giocare con la robotica Lego

I mattoncini programmabili della robotica Lego sono dotati di 3 ingressi per sensori ambientali (sensori di urto e sensori luminosi) e di 3 uscite per effettori, collegabili a motorini elettrici. In mezzo un chip in grado di memorizzare, interpretare ed eseguire semplici sequenze di istruzioni. Le istruzioni, inoltre, sono rappresentate dall’interfaccia software della robotica Lego con la metafora visuale dei blocchi a mattoncino. In questo modo la programmazione si traduce nel montaggio “virtuale” di blocchi manipolabili sullo schermo col mouse. Il bambino può così passare in modo naturale dal montaggio di oggetti materiali alla manipolazione di rappresentazioni visive e di concetti astratti, che si traducono in ipotesi di programma che si potranno mettere alla prova osservando il comportamento dell’automa, rilevando malfunzionamenti, tornando sul programma per modificarlo fino ad ottenere un risultato soddisfacente.