handitecno

Benvenuto nel sito Handitecno dedicato alle tecnologie per disabili nella scuola.

continua...

logo Ministero della Pubblica Istruzione logo Agenzia Scuola
tutte le parole una almeno la frase esatta
 



Chi siamo


Handitecno è un progetto sviluppato nel 2000 da Indire (Istituto Nazionale di Documentazione per l' Innovazione e la Ricerca Educativa) in collaborazione con il MIUR (Ministero dellI'Istruzione dell'Università e della Ricerca), con l'obiettivo di creare un ambiente multimediale capace di valorizzare le tecnologie per l’handicap nella scuola.

L’accelerazione e l’impatto crescente registrati in questi anni nel campo delle nuove tecnologie, hanno imposto nel 2005 un ampliamento e un approfondimento del sito con l’obiettivo di esaltare il ruolo delle Nuove tecnologie informatiche nel processo di integrazione degli alunni disabili a scuola.
 E’ stato dato nuovo rilievo a quanto si sta già facendo nella scuola su questo tema valorizzando le Migliori Pratiche realizzate e rendendole disponibili in modo diffuso attraverso un sistema di Knowledge Sharing;

sono stati potenziati i servizi di supporto al lavoro e alla formazione degli insegnanti e dei docenti di sostegno attraverso la proposta di strumenti specifici per la didattica;

sono state riorganizzate e aggiornate le indicazioni di lavoro informativo e orientativo;

è stato predisposto un ambiente interattivo di discussione e condivisione di esperienze e tecnologie per disabili, con la possibilità di avvalersi della consulenza di esperti nei vari settori della disabilità.

 

Credits
responsabilità del progetto: Antonella Turchi
sviluppo CED: Giuseppe Galgani, Luca Bassani, Alessandro Ferrini

realizzazione interfaccia e accessibilità: Antonella Sagazio
Grafica: Elisabetta Mughini, Lorenzo Calistri, Tommaso Cattabrini

Redazione: Silvia Panzavolta, Patrizia Lotti, Franca Pampaloni, Isabel de Maurissens, Ivana Sacchi, Flavio Fogarolo, Walter Casamenti, Iacopo Balocco
Consulenti esterni: Giancarlo Onger
Le immagini presenti nella sezione "Buone Pratiche" sono tratte dalla banca dati delle immagini DIA di INDIRE