handitecno

Benvenuto nel sito Handitecno dedicato alle tecnologie per disabili nella scuola.

continua...

logo Ministero della Pubblica Istruzione logo Agenzia Scuola
tutte le parole una almeno la frase esatta
 



SEZIONI INTERATTIVE

consulenze

Qual è la procedura per la formazione delle classi?

Il responsabile della formazione delle classi è il Dirigente Scolastico sulla base delle assegnazioni fornite al proprio istituto da parte dell'Ufficio Scolastico Regionale con delega all'Ufficio Scolastico Provinciale per la gestione nelle singole province. Il Dirigente Scolastico può istituire nuove classi in presenza di condizioni particolari, quali ad esempio l'iscrizione di un alunno disabile (Legge 20 agosto 2001, n. 333). In presenza di un alunno disabile, la classe non potrà essere formata da più di 25 alunni. Nei casi di particolare gravità dell'alunno disabile e di complessità del contesto la scuola, con apposito progetto, può chiedere di formare la classe con massimo 20 alunni. Per l'individuazione dei criteri utili alla composizione delle classi il dirigente scolastico può avvalersi della collaborazione del Gruppo di Lavoro Handicap di Istituto previsto dall'art. 15, comma 2, della legge 104/92.
        
PER SAPERNE DI PIÙ
http://www.pubblica.istruzione.it/normativa/1999/dm141_99.shtml
             
Disabilità: tutte
Livello scolastico: tutti
Consulente: Giancarlo Onger
Anno: 2008
Tipologia: di base