handitecno

Benvenuto nel sito Handitecno dedicato alle tecnologie per disabili nella scuola.

continua...

logo Ministero della Pubblica Istruzione logo Agenzia Scuola
tutte le parole una almeno la frase esatta
 



SEZIONI INTERATTIVE

buone pratiche

Un pc a portata di mano per l'alunno diversamente abile

Nel Progetto vengono descritte le esperienze realizzate con alunni autistici, attraverso la tecnica speciale della Comunicazione Facilitata, nella Scuola Secondaria di I Grado "Mattia Preti" di Catanzaro, negli anni scolastici: 2004-05 2005-06 2006-07.

bambino che telefona con un telefono d'epocaLa tecnica speciale della Comunicazione Facilitata Ŕ stata introdotta nella nostra scuola con un progetto triennale ("Handicap e Comunicazione") fortemente voluto dal Dirigente Scolastico, che prevedeva l'aggiornamento e la formazione dei docenti con il supporto operativo di personale specializzato della Cooperativa sociale "Meristema" di Catanzaro.Quest'ultima da anni lavora nel settore dell'handicap e opera in collaborazione con la Cooperativa Sociale di Mestre provvedendo alla formazione di esperti in C.F.. Attualmente la tecnica Ŕ applicata a tre alunni autistici, che grazie all'applicazione delle nuove tecnologie nella didattica, vivono momenti di integrazione scolastica, interagendo con docenti e compagni.

L'esperienza del I anno Ŕ stata pubblicata sulla rivista "Scuola e Didattica" nelá n.11 del 15 febbraio 2006 alla pag. 88 con il titolo: "Un'esperienza di Comunicazione Facilitata".


comunicazione facilitata / comunicazione aumentativa alternativa
Disabilità: disabilitÓ cognitiva
disturbi specifici di apprendimento
Livello scolastico: scuola secondaria I grado - III anno
Scuola: CATANZARO MATTIA PRETI, VIA CONTI DI FALLUC, 1, CATANZARO (CZ)
Provincia: CZ
Referente: per contattare il referente scrivere a handitecno@indire.it
Periodo: 2004 - 2007
Area educativa: comunicazione ed espressione
Approfondimenti: