handitecno

Benvenuto nel sito Handitecno dedicato alle tecnologie per disabili nella scuola.

continua...

logo Ministero della Pubblica Istruzione logo Agenzia Scuola
tutte le parole una almeno la frase esatta
 



SEZIONI INTERATTIVE

consulenze

Vi sono disposizioni particolari per gli alunni con disturbi specifici di apprendimento, ma privi di certificazione?

 Il MPI ha emanato due note che suggeriscono l'utilizzo di provvedimenti dispensativi e compensativi, valido per tutto il percorso scolastico, ivi comprese le operazioni per la valutazione finale, a seguito della presentazione di una diagnosi specialistica di disturbo specifico di apprendimento o dislessia. Per l'utilizzo di tali provvedimenti devono essere sempre valutati l'entità e il profilo delle difficoltà di ogni singolo caso. Tra gli strumenti compensativi essenziali vengono indicati: tabella dei mesi, tabella dell'alfabeto, e dei vari caratteri; tavola pitagorica; tabella delle misure, tabella delle formule geometriche; calcolatrice; registratore; computer con programmi di videoscrittura con correttore ortografico e sintesi vocale. Per gli strumenti dispensativi, si ritiene essenziale tener conto della dispensa, ove necessario, dalla lettura ad alta voce, dalla scrittura veloce sotto dettatura, dall'uso del vocabolario, dallo studio mnemonico delle tabellone, dallo studio della lingua straniera in forma scritta. Inoltre, la programmazione di tempi più lunghi per prove scritte e per lo studio a casa, l'organizzazione di interrogazioni programmate, la valutazione delle prove scritte e orali con modalità che tengano conto del contenuto e non della forma.
       
            PER SAPERNE DI PIÙ
             http://www.edscuola.it/archivio/norme/circolari/nm51004.htm
             
Disabilità: disturbi specifici di apprendimento
Livello scolastico: tutti
Consulente: Giancarlo Onger
Anno: 2008
Tipologia: di base